da dissequestrare i gioielli e le pellicce della compagna dell’evasore fiscale

sono da dissequestrare i gioielli e le pellicce della compagna dell’evasore fiscale quando non v’è la prova della provenienza del denaro usato per l’acquisto.
Così Cass., 29/11/2013, n. 475050, ha accolto il ricorso della compagna di un contribuente finito nel mirino degli inquirenti per aver omesso il pagamento delle imposte