trasferimento impiegato e danno

Cass. n. 9619 del 2 maggio 2011: in caso di illegittimo trasferimento del dipendente, con conseguente declaratoria di nullità  del provvedimento adottato dal datore, il risarcimento del danno non patrimoniale può ben essere liquidato in via equitativa.

post 2011