Se non lo fa il datore di lavoro, il TFR lo paga l’INPS

La Cassazione sezione lavoro, con sent. n.8072/2016 ha confermato che laddove il datore di lavoro risulti inadempiente alla corresponsione del TFR, provvede alla corresponsione del dovuto al lavoratore il Fondo di Garanzia dell’Inps.

3 pensieri riguardo “Se non lo fa il datore di lavoro, il TFR lo paga l’INPS”

I commenti sono chiusi